L’ inizio dei lavori per il Parco del Forte Ardeatino, spazio verde di circa 5,5 ettari che si trova in zona Roma 70, nel Municipio VIII. I lavori dovrebbero partire entro la fine di marzo grazie a uno stanziamento della Giunta Capitolina di circa 250mila euro (223mila il costo dei lavori più le spese fisse) e rientrano all’interno dei progetti finanziati da Roma Capitale, per la prima volta, su proposta dei cittadini e successiva valutazione di un tavolo tecnico.

Il restyling prevede la creazione di due aree gioco, il rifacimento dei viali, la riparazione o la sostituzione della recinzione in legno in via di Grotta Perfetta e l’installazione di una nuova recinzione di protezione, al posto di quella esistente, all’interno del parco. Sono previsti anche interventi sul verde verticale con la potatura e messa in sicurezza dei pini. Le due aree ludiche verranno realizzate in corrispondenza dell’accesso del Centro Commerciale i Granai e sul lato di via di Grotta Perfetta e saranno dotate di pavimentazione antitrauma, altalene doppie, casetta inclusiva, giochi a molla e strutture complesse.Il progetto partecipato è stato ideato dai tecnici del Dipartimento Tutela Ambientale tenendo conto delle indicazioni della Soprintendenza, essendo l’area soggetta a vincoli, e sulla base delle richieste dei cittadini, esplicitate nel corso di una serie di incontri e sopralluoghi. Anche in questo caso è emersa come priorità la necessità di mettere in sicurezza il parco con una serie di interventi strutturali. Si partirà da una delle priorità per i cittadini: la sistemazione dei viali dissestati che presentano buche e dossi per poi lavorare sulle aree ludiche.

L’obiettivo è quello di migliorare la fruizione di questo bellissimo luogo, una delle aree verdi più frequentate della zona che ospita anche il Forte Ardeatino, costruito alla fine del 1800 e facente parte della una cinta fortificata intorno alla città.

Tags:

Comments are closed

SCEGLI UN ALTRO MUNICIPIO